24Giorni 15Ore 39Minuti 50Secondi

Meno di due mesi alla Corri in rosa 2019: superata quota 2000 iscritte

19 settembre 2019

Lo scorso anno a San Vendemiano ci furono più di 8.000 donne in corsa per le donne

Partita la lunga volata per la sesta edizione di domenica 17 novembre

Partita la lunga volata rosa. Non stiamo parlando del Giro d’Italia, ma della Corri in rosa, la corsa delle donne per le donne che tra meno di due mesi si svolgerà a San Vendemiano. Le iscrizioni per la manifestazione unica nel suo genere, che nel 2014 ha lanciato questo speciale movimento tutto al femminile che fa della solidarietà la sua linea guida (facendo da apripista per molti altri eventi nel Triveneto), ha già superato quota 2000. Domenica 17 novembre a San Vendemiano si terrà infatti la sesta edizione della manifestazione ludico motoria firmata Maratona di Treviso. Lo scorso anno la città e le lievi pendenze della Calpena furono prese d’assalto da oltre 8.000 donne, che in corsa, in cammino o in camminata con i bastoncini del nordic walking su uno dei due percorsi, di 6 e di 12 km hanno scelto di esserci per testimoniare la loro vicinanza alle donne che lottano contro il tumore al seno. In tante infatti hanno scelto partecipare e contribuire così al pagamento (tramite Maratona di Treviso) delle rate del mammografo acquistato dall’associazione Renzo e Pia Fiorot e installato nell’ospedale Santa Maria dei Battuti di Conegliano, dove è utilizzato dall’Ulss 2 Marca Trevigiana per lo screening. La strada è lunga, ma anno dopo anno, il cuore generoso delle donne batte sempre più forte. Indossando l’ambita maglietta dell’evento cammineranno o correranno al “grido” della forza di volontà e della speranza.
Come sempre per le partecipanti ci sarà il pasta party e, novità di quest’anno, il service foto: per tutte le partecipanti sarà realizzato infatti gratuitamente un servizio foto personalizzato (per accedere alle proprie foto sarà necessario utilizzare il codice riportato sul proprio pettorale).